3 salse per accompagnare il sushi

3 salse per accompagnare il sushi

Pubblicato il 11 Agosto 2020

Il sushi è un piatto delizioso che, se abbinato ad alcune salse, diventa quasi “divino”. Scopriamo allora 3 salse per accompagnare il sushi, facili da preparare anche a casa

3 salse per accompagnare il sushi

Ovviamente, quando ci si trova davanti alla scelta delle migliori salse per il sushi, occorre tenere in considerazione i propri gusti personali. Ci sono salse più piccanti, salse più agrodolci, salse dal sapore più intenso e altre più delicate. Insomma le alternative da portare in tavola sono tante e tutte egualmente valide. Ecco qualche spunto da prendere in considerazione, fermo restando che poi ognuno deve farsi guidare dai propri gusti personali.

1. Maionese speziata

Per preparare questa speciale salsa, occorrono:

In alternativa alla maionese Kewpie si può usare anche la maionese tradizionale anche se la Kewpie, che viene prodotta con l’aceto di riso, ha un sapore molto particolare. Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e, con l’aiuto di un cucchiaio, mescolate bene. Se volete aggiungere delle note personali alla vostra maionese speziata, potreste optare per un’aggiunta di salsa sriracha (gusto più piccante) oppure più succo di lime (per ottenere un salsa dal gusto ancora più aspro).

2. Salsa Ponzu

La salsa ponzu è un’altra delle salse giapponesi più utilizzate in abbinamento al sushi dal sapore fresco e un po’ agrumato che la rende davvero inconfondibile. Per realizzarla occorrono pochi semplici ingredienti, ecco quali:

Prendete un recipiente abbastanza capiente e mettete tutti gli ingredienti mescolandoli bene. Coprite il recipiente con una pellicola e mettetelo in frigorifero per 24 ore, in modo che i sapori diventino più intensi. Poi filtrate e usate il liquido ottenuto per impreziosire il sushi.

3. Salsa piccante coreana

Tra le ricette da mettere in pratica per realizzare una perfetta salsa per il sushi c’è anche quella della salsa piccante coreana. Ecco gli ingredienti che servono per la preparazione:

Come prima cosa scaldate una padella a fuoco medio e aggiungete 5-6 grammi di semi di sesamo cuocendoli per 3-4 minuti fino a quando non diventano di un colore leggermente più scuro. Quindi mettete gli ingredienti dell’elenco in una ciotola abbastanza grande e mescolateli bene con l’aiuto di un cucchiaio fino a quando otterrete un composto omogeneo, bene amalgamato e leggermente denso. Fate in modo che lo zucchero si sciolga bene e assaggiate la salsa per eventualmente regolarvi con il sapore.

Queste tre salse sono alcune delle più adatte per accompagnare il sushi ma l’elenco è decisamente più nutrito. C’è davvero l’imbarazzo della scelta, insomma, per gustare al meglio quello che in assoluto è il piatto tipico giapponese più conosciuto anche in Italia.

Indirizzo di consegna

Abbiamo bisogno di conoscere il tuo indirizzo per verificare che sia coperto dalle nostre consegne. Inseriscilo qui sotto!

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.

Ordine minimo: 40€

CONCLUDI ORDINE