Tel.: 06/37.00.156 Cell.: 338/34.78.384
Menu

grazie konn2

Siamo un piccolo angolo di Giappone all'interno della capitale. Sushi, Sashimi e Tempura sono tra i nostri piatti tipici, venite a gustare le specialità dei nostri chef, servite in modo impeccabile dal personale. Le stanze, confortevoli ed intime, sono tutte finemente arredate in stile orientale, le eleganti poltrone, le delicate porcellane e il fascino del tatami renderanno piacevole ed unica ogni vostra cena.

Per chi, poi, volesse gustarsi i sapori del Giappone nell' intimità della propria casa offriamo, anche, un servizio di Take Away.

 

 

 

Konnichiwa?

Perchè il nostro ristorante si chiama Konnichi wa??

Konnichi wa vuol dire "buongiorno" e si usa di solito dopo aver consumato il pranzo. Auspichiamo di potervi salutare spesso con questo termine, certi che rimarrete soddisfatti della nostra cucina.

 


 

Il SUSHI

Non tutti sanno che anticamente il metodo di preparazione del sushi non era altro che un modo per conservare il pesce. Già nel V secolo a.C. il pesce veniva conservato nel riso cotto fermentato in tutta l'Asia sudorientale. Successivamente i monaci che si recavano in Cina per studiare, importarono questo alimento in Giappone: all'inizio veniva inviato nella capitale come contributo fiscale.

L'innovazione della conservazione (che poteva durare anche fino a 3 anni) stava nel disporre le carpe salate e il riso cotto in un contenitore con una pietra sopra, in modo da far uscire l'aria e creare una sorta di sotto-vuoto. Solo nel XV secolo si cominciò a sviluppare un metodo di conservazione con fermentazione più breve: in un solo mese il pesce rimaneva quasi crudo e il sapore era più delicato; inoltre per si poteva consumare anche il riso evitando lo spreco.

sushi-roma


Quando poi nel XVII la nuova politica indusse un incremento della produzione alimentare, aumentò la diffusione di prodotti derivati dal riso stesso, come l'aceto. Aggiungendo al riso in fermentazione l'aceto, i tempi di preparazione del sushi si ridussero notevolmente, bastavano poche ore.

Nel 1700 venne introdotto l'oshizushi: su uno strato di riso venivano disposti dei sottili filetti di pesce, e inseriti in apposite scatole di legno, venivano pressati a mano con un coperchio.Solo nell'800 si iniziò a preparare il sushi preparato con il riso aromatizzato all'aceto in un unico bocconcino, composto da una pallina di riso con sopra una fettina di pesce crudo.

Contatti

Konnichi Wa Restaurant
Via Otranto 9/11 00192 Roma
Metro A (Ottaviano)
Tel.: 06/37.00.156
Cell.: 338/34.78.384
E-mail: info@konnichiwarestaurant.com

Fan Page

Orari

Pranzo: 12:30 - 15:00
Cena: 19:30 - 23:30
Aperti 7 giorni su 7

© Ristorante Yataì srl - Via Otranto 9/11, 00192 Roma - C.F./P.IVA: 10978661006 - Web Agency: NDVcomunicazione.it
Privacy Policy